QUATTRO RIFORMATORI (VIII)

Da  http://pietroautier.myblog.it/media/00/02/951647502.pdf

Quattro riformatori s’incontrarono sotto una macchia di

rovo.

Sono tutti d’accordo che si debba cambiare il mondo.

– Dobbiamo abolire la proprietà, dice uno.

– Dobbiamo abolire il matrimonio, dice il secondo.

– Dobbiamo abolire Dio, dice il terzo.

– Mi piacerebbe se potessimo abolire il lavoro, dice il quarto.

– Non lasciamoci trascinare al di là della politica concreta, dice 

il primo.

– La prima cosa è ridurre gli uomini a un livello comune a tutti.

– La prima cosa, dice il secondo, è di dare la libertà ai sessi.

– La prima cosa, dice il terzo, è trovare il modo di farlo.

– Il primo passo, dice il primo, è abolire la Bibbia.

– La prima cosa, dice il secondo, è abolire le leggi.

– La prima cosa, dice il terzo, ….è abolire ..l’umanità.

( R.L. Stevenson, Racconti e favole, Einaudi )

jknmbghfy.jpg

 

 

QUATTRO RIFORMATORI (VIII)ultima modifica: 2010-06-15T18:00:00+00:00da giuliano106
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento