LAMENTO CAMASINO

Precedente capitolo:

i-proprietari.html

Da  http://storiadiuneretico.myblog.it

http://giulianolazzari.myblog.it

http://lazzari.myblog.it

www.giulianolazzari.com

Le mie nere montagne dove ero solito vagare,

sono state lasciate indietro.

(Nella terra dove io vagavo è cresciuta l’erba d’oro!).

Le mie nere montagne sono state lasciate indietro.

Le mie bianche cime sono state lasciate indietro.

Tutta la mia forza è stata lasciata indietro.

Del mio grande clan, solo io sono rimasto.

Della mia famiglia, io, solo e smarrito, sono rimasto.

I miei laghi in cui ero solito pescare, sono stati lasciati indietro.

Ora non li vedo!

I pali della mia tenda sono marci.

I miei vestiti fatti con corteccia di betulla sono tutti logori:

sono andati.

(Testi dello Sciamanesimo)

sciamano.jpg
LAMENTO CAMASINOultima modifica: 2010-07-20T09:31:00+00:00da giuliano106
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento