SENZA FINE (2)

Da  http://storiadiuneretico.myblog.it

      http://pietroautier.myblog.it

      http://giulianolazzari.myblog.it

      www.giulianolazzari.com

VOCE: E fa la vagabonda! Ipazia….NEL TEMPO, scorrazza e gira in tondo.

Sempre aggrappata alla sua giostra senza fine. Ai suoi mulinelli temporali.

Mai uguali. Don Chisciotte?….Perché no! Mulini a Vento? Pourquoi-pas!

Perché non perdersi nella Città dei Falsi Mulini a Vento? Vuol vedere il

suo tempo immortale….Può far guerra ai fantasmi! E’ la Bella Dama Senza

Pietà!

IPAZIA: Forse l’Inquisitore vuole catturarmi! Cacciarmi dal MONDO per i

miei peccati! Ho sconvolto il calendario. Messo la museruola al tempo!

VOCE: Quel cane, del tempo, che abbaia alla luna e sbava all’aurora!

Che ti afferra i polpacci e ti guarda lottare coi mesi, con gli anni.

Che ti lecca le ferite ma solo dopo avertele ricoperte. Quel cane bastardo

senza padri né padroni.

IPAZIA: Atterro nel prato. Nel mio tempo quadrato. Nello spazio che dai

fogli mi riporta ai quadrifogli. E trovo erbacce. Solo erbacce che il tempo

ha accumulato. Fa questo, lui. Scaccia le vite ed ammassa i detriti. Smonta

le storie ed accumula le scorie.

VOCE: Frantuma. Corrode. Disintrega. Dimentica. Cancella. E allora bisogna

ripartire! Ripulire. Riorganizzare. Ricordare. Ingannare la tristezza. Tutti i

mondi e le lune ed i soli che sono svaniti. I sogni, anche quelli proibiti che

hanno ucciso ciò che mai conosciuto. Ricominciare sempre da capo. Ricominciare.

Da soli. Senza parole. Senza lacrime. Soli. Come cani!

(Maria Rosa Menzio, Spazio, tempo, numeri e stelle)

  …siti consigliati…

  http://nazianzos.fltr.ucl.ac.be/002Contents.htm

jkuihj.png

 

SENZA FINE (2)ultima modifica: 2010-07-31T13:58:00+00:00da giuliano106
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento