OPERATORI SATELLITI: I NOSTRI SERVIZI (2)

Precedente capitolo

http://dialoghiconpietroautier.myblog.it/archive/2010/11/23/il-perche-analizziamo-le-strutture-i-mandanti.html

E’ inutile dire, che il colosso, appena sotto accennato, ha i suoi operatori esterni.

Fedeli, premurosi, solleciti.

Uno sguardo al loro insieme.

La descrizione dei nostri Servizi parte dai soggetti che la compongono e dalla loro

funzione istituzionale. La nostra comunità dell’intelligence è divisa in due macro

strutture: una operativa ed una di gestione e controllo.

La prima analizza e definisce appunto le unità operative, suddivise a loro volta in

due branche di competenza, individuate sulla base dell’interesse da tutelare e

non su quello territoriale proprio della maggioranza degli altri Stati. Con l’eccezione

del contrasto alla criminalità organizzativa che assegna all’ex SISMI le operazioni

all’estero e all’ex SISDE quelle all’interno.

(ex) SISMI ora AISE – servizio per le Informazioni e la Sicurezza Militare

alle dipendenze del Ministro della Difesa, svolge compiti informativi e di

sicurezza per la difesa, sul piano militare, dell’indipendenza e dell’integrità

dello Stato.

(ex) SISDE ora AISI – servizio per le Informazioni e la Sicurezza Democratica

alle dipendenze del Ministero dell’Interno, svolge compiti informativi e di

sicurezza per la difesa dello Stato democratico e delle istituzioni che, secondo

la Costituzione, sono a suo fondamento contro chiunque vi attenti e contro

ogni forma di eversione.

Ad essi vanno però aggiunti altri organismi che appaiono ugualmente rilevanti

ai fini operativi dell’intelligence.

RIS – Reparto informazioni e Sicurezza – è il II Reparto del Ministero della Difesa,

collocato nello Stato Maggiore; svolge compiti di sicurezza interna ed operativa

per le Forze armate.

II° Reparto della Guardia di Finanza – controlla le frontiere e il movimento dei capitali,

è stato recentemente ristrutturato. La sua presenza sul territorio una volta affidata

a centri speciali, dipendenti dalla struttura centrale, è ora collocata all’interno di

reparti territoriali di valenza regionale.

DIA – Divisione Investigativa Anti-Mafia – nata in seno al Ministero dell’interno

del 1991 per la lotta alla Mafia e alla Criminalità internazionale, è un’effiiente ed

efficace servizio di informazione interforze, specializzato nelle materie di propria

competenza.

(Rapetto, Di Nunzio, L’Atlante delle spie)

Da http://giulianolazzari.splinder.com

sismi-1.jpg

 

 

OPERATORI SATELLITI: I NOSTRI SERVIZI (2)ultima modifica: 2010-11-23T12:00:00+00:00da giuliano106
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento