FRAMMENTI


(Breve introduzione al post. Ho scelto questa frase lapidaria di Democrito, prescindendo

i principi della sua dialettica, e le successive adozioni che la storia della filosofia

ed anche la scienza ha adoperato (nei suoi confronti).

Volendo introdurre, con questo frammento, una serie di ragioni e principi, notevoli,

per ognuna delle argomentazioni trattate, che sono l’uno riconducibile all’altro, e che

ripropongo per una più ampia riflessione, affinché non cadano nel baratro del dimenticatoio,

dove la storia, e la verità, troppo spesso vengono confinate.

Pensando, così, di giustificare fini più importanti nel nome dell’economia, adottando in nome

suo mezzi e metodi impropri alla logica di ogni vivere sociale per conseguire dubbi obiettivi.

Nella breve durata che ogni intento economico e ingiustizia si vuol prefiggere, ma che troppo

spesso causa l’ignoranza dell’uomo, riescono nella tirrania della lunga efficacia sociale cui

siamo confinati. Intreccio in ragione di questo motivo un mandala dialettico di probabile

ed inoppugnabile verità storica ad uso della memoria. BUONA LETTURA)

Da  zapatecus-messico-1975-3.html

 

– E’ cosa buona ostacolare coloro che compiono ingiustizie; se non si riesce

nell’intento, è cosa buona non compiere ingiustizie con loro.

– E’ difficile sottostare al dominio di chi ci è inferiore.

(Democrito)

yuhjgbfk.jpg
FRAMMENTIultima modifica: 2011-01-22T14:00:00+00:00da giuliano106
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento