UN’ALTRA CANZONE

Avevo un cane che si chiamava Blue,

Avevo un cane che si chiamava Blue,

Avevo un cane che si chiamava Blue,

Scommetto cinque dollari ch’è pure uno di quelli in gamba,

Qui, Blue, bravo cane che sei.

Ho messo il fucile a tracolla ed ho suonato il corno,

Troverò un opossum nel granturco appena seminato,

Il vecchio Blue ha abbaiato e sono andato a vedere,

Ha intrappolato un opossum su un albero.

Vieni qui, Blue, bravo cane che sei.

Il vecchio Blue è morto, e con che fragore è morto,

Ha fatto tremare la terra nel cortile,

Gli ho scavato la tomba con una vanga d’argento,

E l’ho calato giù con gli anelli d’una catena.

Ad ogni anello, lo chiamavo per nome,

Qui Blue, bravo cane che sei,

Qui Blue, arrivo lì anch’io.

( Joan Baez, Vecchio Blue)

olkij.jpg
UN’ALTRA CANZONEultima modifica: 2011-07-06T19:00:00+00:00da giuliano106
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento